BIZZ

Osteopatia

E una terapia manuale e un metodo globale di cura-prevenzione, nata nel 1874 negli Stati Uniti dallo studio del dott. Andrew Taylor Still. Va alla ricerca delle cause profonde di ogni disturbo ripristinando la fisiologica mobilitá e postura del corpo. Si basa su 3 principi cardini:

  • L’INDIVIDUO VISTO NELLA SUA GLOBALITÁ come un sistema collegato di muscoli scheletro e organi interni connessi ai rispettivi centri nervosi della colonna vertebrale.
  • LA PERFEZIONE DI OGNI FUNZIONE se il corpo è allineato tutti i sistemi fisiologici funzionano in modo armonico.
  • L’AUTOGUARIGIONE è favorita eliminando gli ostacoli delle vie di comunicazione naturali del corpo.

Campi di applicazione

  • esiti di cicatrici post chirurgiche
  • disfunzioni dell’articolazione temporomandibolare (rumori e blocchi articolari)
  • nevralgie del trigemino
  • otiti, acufeni e vertigini
  • disordini neuro-vegetativi come tachicardia e nausea
  • cefalee, cervicalgia, dorsalgia, nevralgia intercostale
  • dolori lombo-sacrali e del coccige, sciatalgia
  • pubalgia, irritazione dell’anca, del ginocchio e del piede
  • scoliosi
  • disordini posturali e delle vie digestive nel neonato
  • gravidanza, post-parto, dismenorrea

Metodiche

OSTEOPATIA STRUTTURALE: è una azione manuale dolce e mirata sulla struttura portante, che tende ad eliminare i blocchi ristabilendo la giusta funzione delle vertebre e delle articolazioni.

OSTEOPATIA VISCERALE: indicata quando un organo è in tensione con conseguente irritazione delle strutture legamentose, fasciali, muscolari, vertebrali e delle vie nervose corrispondenti.

OSTEOPATIA CRANIO-SACRALE: è un sistema fisio-meccanico che pone in relazione le strutture craniche con l’osso sacro. Il collegamento avviene attraverso le meningi craniche e spinali e il liquido che protegge e nutre cervello e midollo, trasmettendo un ritmico impulso vitale a tutto il resto del corpo.

OSTEOPATIA FASCIALE: tramite un contatto delicato sul corpo riarmonizza il movimento pulsante del tessuto connettivo (legamenti, fasce, sangue) che si organizza come una rete di collegamenti: per esempio si puó risolvere un mal di testa "allentando" lo stomaco.